FAW sceglie MAUS

FAW, il colosso statale cinese dell'automotive, sceglie la tecnologia MAUS più avanzata per l'ammodernamento dei propri impianti produttivi.

 China FAW Group Corporation: dai processi più tradizionali in fonderia alla sbavatura automatica ad altissima produttività e flessibilità. Una trasformazione tecnologica resa possibile grazie a MAUS.

Fondato nel 1956, il China FAW (First Automotive Works) Group Corporation, gruppo statale con headquarter a Changchun nella provincia settentrionale dello Jilin, con una presenza commerciale e di service in tutto il mondo, ha esteso nel corso degli anni la propria attività ad applicazioni sempre più impegnative nel settore della produzione di veicoli commerciali. Oggi FAW è il primo produttore cinese di camion e bus, con una capacità produttiva di oltre 1 milione di veicoli, con 120.000 addetti, di cui ben 5.000 nelle varie fonderie del gruppo.

La crescita del livello tecnico della produzione FAW è stata accompagnata, nel tempo, dalle svariate collaborazioni intraprese con partner esteri, leader nei propri specifici settori. FAW ha infatti stabilito diverse joint-venture produttive con costruttori del calibro di Audi, Ford Motor Company, Hyundai Motor Company, Mazda Motor Corporation, Toyota Motor Corporation e Volkswagen.

FAW e MAUS hanno siglato un importantissimo contratto, il primo di tale portata per il mercato cinese, per la fornitura di un impianto composto da due linee di sbavatura automatica MAUS che comprende complessivamente 10 macchine modello Sam 1200L equipaggiate con robots per il carico/scarico automatico dei pezzi.

L'approfondita analisi dei reali bisogni di FAW realizzata da MAUS, la vastità delle applicazioni e delle soluzioni realizzate da MAUS in tutto il mondo hanno giocato un ruolo fondamentale nel processo decisionale del gruppo cinese FAW, che ha scelto la tecnologia MAUS per l'ambizioso progetto di realizzare il maggiore impianto automatizzato in Cina per la sbavatura automatica di blocchi motore camion.

Nello specifico l'impianto fornito da MAUS verrà utilizzato per la sbavatura automatica di due differenti tipologie di blocchi motore camion, a 4 e 6 cilindri,  in un regime di altissima produttività che varia dai 70 pezzi/ora ai 120 pezzi/ora, realizzati con costi unitari estremamente competitivi, ottimizzandone il processo produttivo in termini di alta flessibilità, alta produttività e qualità.

La fornitura MAUS si inserisce nell'ambito di un impianto produttivo, realizzato dal prato verde, che rappresenta lo stato dell'arte della migliore tecnologia esistente sul mercato ed in grado di sviluppare il flusso completo del processo di realizzazione in fonderia dei blocchi motore.

L'avviamento della produzione nella nuovissima fonderia di Changchun del colosso cinese FAW è previsto per la primavera del 2014.